23mag2022

23 Maggio 2022 Ivass: Valutazione dei rischi di riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo – l’IVASS chiede alle imprese e alle rappresentanze che operano in Italia nei rami vita di inviare entro il 30/06/2022 le informazioni strutturate (sezioni da I a VI)

  • By SpAdmin
  • 1 Tag
  • 0 Comments

Imprese di assicurazione e Rappresentanze che operano in Italia nei rami vita – trasmissione informazioni strutturate relative all’anno 2021

Le imprese e le rappresentanze che operano in Italia nei rami Vita trasmettono all’IVASS un insieme strutturato di informazioni riferite all’esercizio 2021 (sezioni I, II, III, IV, V).

L’aggiornamento e la relativa trasmissione della propria autovalutazione dei rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo cui le stesse sono esposte, viene effettuato soltanto se il profilo di rischio è significativamente variato rispetto a quello riferito all’esercizio 2020 (sezione VI).

I dati sono organizzati e trasmessi, entro il 30/06/2022, sulla base delle istruzioni fornite con Lettera al mercato del 16 luglio 2021, ai sensi dell’art. 28-sexies del Regolamento IVASS n. 44/2019.

Fonte: Ivass

Lettera al mercato del 16/07/2021
Schema delle informazioni standardizzate (Sezioni I, II, III, IV, V e VI)

CATEGORIES Senza categoria

COMMENTS